Erosione dei prezzi ed effetti valutari riducono il fatturato

Il fatturato netto è sceso del 4,3% a 11’467 milioni di CHF mentre il risultato d’esercizio (EBITDA) è calato dello 0,3% a 4’584 milioni di CHF. Sulla base di valute costanti e al netto di effetti straordinari, il fatturato e l’EBITDA sono diminuiti rispettivamente del 2,3% e dell’1,1% in confronto all’anno scorso. L’erosione dei prezzi, quantificata in circa 500 milioni di CHF, nell’attività principale in Svizzera non ha potuto essere compensata integralmente dai circa 400 milioni di CHF ottenuti con l’aumento di clienti e volumi. Il fatturato netto dell’affiliata italiana Fastweb ha perso in moneta locale il 7,1% scendendo a 1’746 milioni di euro. La contrazione di 1’094 milioni di CHF dell’utile netto del Gruppo, attestatosi a 694 milioni di CHF, è da ricondurre a una rettifica straordinaria del valore contabile di Fastweb.

L’esercizio 2011

Breve sintesi delle principali informazioni.

Fatti & cifre

I fatti e le cifre più importanti dell’esercizio 2011.


Corporate Governance

Trasparenza e chiare responsabilità.

Resoconto delle indennità

Le indennità corrisposte ai membri della Direzione del Gruppo e del Consiglio di amministrazione.